Vai menu di sezione

Botteghe Storiche Trentine

Vi sono negozi e ristoranti a Cavalese che hanno una storia antica, una tradizione commerciale e di ospitalità che ha attraversato decenni arrivando fino ai nostri giorni. Ora tutte queste realtà sono valorizzate con il riconoscimento che viene attribuito dall'Amministrazione comunale e con l'iscrizione all'albo provinciale delle Botteghe Storiche Trentine degli esercizi commerciali, di pubblici esercizi e di artigiani che operano da oltre cinquant'anni e che mantengono tracce e testimonianze di un evidente radicamento nel tempo della loro attività.

Cappelleria Betta

  • Negozio specializzato nella vendita di cappelli. L’attività, tramandata di generazione in generazione, è sempre stata esercitata negli stessi locali situati in una palazzina già esistente agli inizi del 1900 nel centro storico di Cavalese, mantenendo lo stesso settore merceologico. 

Cartolibreria Spazzali

  • L’attività nasce come merceria/tessile per poi diventare cartolibreria negli anni ’70 così come è tutt’ora, mantenendo nel tempo i requisiti di affinità dei settore merceologici trattati. I locali dove viene esercitata l’attività sono di proprietà della famiglia Spazzali già dagli anni ’20 e sono situati in una palazzina nel centro storico di Cavalese.

Casalinghi Bertagnolli Ferramenta

  • Negozio specializzato nella vendita di ferramenta e casalinghi. L’attività, tramandata di generazione in generazione, è sempre stata esercitata negli stessi locali situati in una palazzina già esistente agli inizi del 1900 nel centro storico di Cavalese, mantenendo lo stesso settore merceologico. 

Delizie Welponer

  • L’esercizio, specializzato in prodotti tipici, è stato  tramandato di generazione in generazione . Nato come piccolo negozio di alimentari ha subito, nel corso degli anni, alcuni trasferimenti di sede ed ampliamenti. Attualmente l’attività è svolta nei locali di via Bronzetti, che l’anno ospitata per più di 40 anni.

Hotel Ristorante Bar La Stua

  • Si tratta di attività alberghiera con ristorante bar aperto al pubblico. L’attività, già in essere negli anni ’30, è sempre stata esercitata nello stesso edificio nel centro storico di Cavalese. La struttura, pur avendo avuto negli anni interventi di ristrutturazione, ha comunque mantenuto parte delle caratteristiche dell’epoca, come ad esempio i muri a volta e il recupero dei rivestimenti in legno.  

Pasticceria Cose Buone da Paolo

  • L’attività è specializzata in dolci della tradizione locale in particolare lo strudel con una speciale attenzione sulla qualità come punto primo di una lavorazione ancora tutta manuale. L’attività negli ultimi 50 anni è sempre stata esercitata negli stessi locali situati in una palazzina già esistente alla fine del 1800 nel centro storico di Cavalese, mantenendo lo stesso settore merceologico. 

Pontrelli di Carla Zancanella

  • Negozio specializzato nella vendita di collezioni per la casa e articoli regalo. L’attività negli ultimi 50 anni è sempre stata esercitata negli stessi locali situati in una palazzina già esistente alla fine del 1800 nel centro storico di Cavalese, mantenendo lo stesso settore merceologico. 

Profumeria Salone Boschetto di Seber Nella

  • L’attività è quella di parrucchiera con annesso negozio di profumeria e bigiotteria. L’attività ha subito un trasferimento di sede nel 2000 sempre nel Comune di Cavalese, pur mantenendo inalterata la caratterizzazione merceologica. L’attuale proprietaria, subentrata all’attività nel 1981, ha mantenuto inalterato il nome storico “Boschetto” a dimostrazione di voler tramandare nel tempo la professionalità acquisita negli anni.

Raffaella

  • Negozio specializzato nella vendita di prodotti tessili per la casa e mercerie, tessuti e tendaggi. L’attività è sempre stata esercitata negli stessi locali, mantenendo lo stesso settore merceologico.

Selle Colori

  • Negozio specializzato nella vendita di colori e vernici. L’attività è sempre stata esercitata negli stessi locali mantenendo lo stesso settore merceologico. 

« Precedente
1
2
Pagina pubblicata Venerdì, 14 Febbraio 2014
torna all'inizio del contenuto