Vai menu di sezione

Presentazione

Il Servizio Associato POLIZIA MUNICIPALE "Fiemme"  associa i Comuni di Cavalese, Castello-Molina di Fiemme, Carano, Daiano, Varena, Tesero e Panchià.

Sede del comando: via F.lli Bronzetti n°2 - 38033 CAVALESE (Tn)

Il Corpo Intercomunale di Polizia Municipale Val di Fiemme nasce nel 2002 per la volontà di gestire in maniera associata i Servizi di competenza della polizia municipale tra i Comuni di Cavalese, Capriana, Castello-Molina di Fiemma, Carano, Daiano, Varena e Tesero.
Dal 2003 la gestione associata del servizio è proseguita nel contesto del "Progetto Sicurezza del Territorio" promosso dalla Provincia Autonoma di Trento, che ha previsto la riorganizzazione sul territorio provinciale dell'esercizio in forma associata delle funzioni di polizia locale. Per questo motivo il territorio provinciale è stato suddiviso in 20 ambiti, all'interno dei quali i Comuni possono svolgere in forma associata la funzione di polizia locale. Nel 2009 la gestione associata è stata riconfermata fino al 31.12.2013.
Per quanto riguarda il nostro ambito, i Comuni che aderiscono alla convenzione sono: Cavalese, Tesero, Castello Molina di Fiemme, Carano, Daiano, Varena e Panchià.

La sede del servizio associato è situata nel Comune di Cavalese. Scopo della convenzione è quello di svolgere in maniera associata e coordinata le funzioni di polizia locale, urbana e rurale demandate ai comuni dalle leggi e dai regolamenti, anche attraverso il coordinamento con le restanti forze di polizia, al fine di garantire la miglior tutela e la sicurezza della popolazione.

 Il servizio viene svolto avvalendosi della collaborazione di 13 operatori coordinati da un Comandante e da un vicecomandante.

Tra le funzioni previste vi sono:

  • vigilare sull'osservanza delle leggi, regolamenti, delle ordinanze e degli altri provvedimenti amministrativi emanati dalle competenti autorità, la cui esecuzione sia di competenza dei Comuni;
  • vigilare sull'integrità del patrimonio pubblico;
  • svolgere incarichi di informazione, accertamento e rilevazione connessi alle funzioni istituzionali comunali;
  • esercitare il controllo in materia di tutela dell'ambiente dagli inquinamenti;
  • svolgere le funzioni di polizia giudiziaria e le funzioni ausiliarie in pubblica sicurezza ai sensi dell'art. 15 della legge 7 marzo;
  • attività di formazione nelle scuole (a richiesta);
  • esercitare il servizio di polizia stradale attribuito dalla legge.

Per ulterio informazioni sulle competenze si veda il Regolamento del Corpo Intercomunale di Polizia Locale.

Eventuali richieste di informazioni o interventi urgenti potranno essere richiesti al Comando di Polizia Locale di Cavalese al numero 0462 237553.

Posizione GPS

Come arrivare

Pagina pubblicata Lunedì, 19 Agosto 2013 - Ultima modifica: Lunedì, 28 Luglio 2014
torna all'inizio del contenuto