Vai menu di sezione

Territorio

Storia

Gli insediamenti più antichi in territorio di Cavalese, sedi di “Castellieri”, si svilupparono nella tarda età del bronzo e continuarono fino ai tempi barbarici sui promontori dove attualmente sorgono la Pieve dell’Assunta e rispettivamente il santuario di S. Valier.

E’ stata anche individuata una necropoli del IV secolo d.C. nella conca di Via Pasquai.

Vai alla pagina
Pagina pubblicata Lunedì, 05 Dicembre 2011 - Ultima modifica: Mercoledì, 12 Settembre 2018
torna all'inizio del contenuto